domenica 1 novembre 2009

Salve bellezze telematiche!!!
Come va??
La notte magica e stregata lascia avvicinare la luna a passi felpati per farci sognare di tempi lontani e segreti.
A una notte di seta si può avvicinare un dolce sospeso, setoso anch'esso nel suo sapore leggero, un dolce di attesa tra le luci di ieri e la luna di domani:

Torta alla Ricotta e limone
(Special Thanks to Cavoletto di Bruxelles, la ricetta è sua)


Ingredienti: Farina 300 gr.
Zucchero 300 gr.
Ricotta 300 gr. (nella ricetta originale è di pecora)
Buccia gratuggiata di 1 limone
Lievito per dolci in bustina 1
+ Qualche goccia di Aroma di Rhum mia aggiunta

Per prima cosa viene indicato di unire la ricotta lo zucchero per trasformarli in un composto cremoso, poi aggiungere i tuorli e la buccia di limone, l'aroma di rhum.
Adesso mancano la farina e il lievito, ma è il momento di aggiungerli, così il composto diventa l'ideale....o quasi, solo ecco..stavamo dimenticando di montare gli albumi a neve e di incorporarli pian piano, per fortuna era proprio il momento ideale per farlo.
Adesso non resta davvero che fare tre cose semplicissime e sicuramente gradite:
1) Infornare per circa 40 minuti a 180°
2) Spolverizzare con zucchero a velo
3) Mangiare in compagnia!!!!!!






5 commenti:

fantasie ha detto...

MI sembra davvero goduriosa, ma la cosa migliore è quella di mangiarla in compagnia.
Baci
Stefania

manu e silvia ha detto...

Buonissima e delicata questa torta.
Da assaporare con calme e in tranquillità.
baci baci

anna maria ha detto...

c'e' un premio per te! passa da me!

Federica ha detto...

mmm.. che buona!

SUNFLOWERS8 ha detto...

Una torta alla quale non potrei resistere! Brava