venerdì 22 maggio 2009

Le tre donne di Cartesio

Buona sera a tutti,
ho da poco finito un libro bellissimo: "Le tre donne di Cartesio" di Teresa Moure.
Credo si possa vedere come un viaggio iniziatico nell'universo femminile e penso che chi me lo consigliò lo fece sperando potesse aiutarmi a crescere, a trovare sempre nuova forza nell'essere quella che sono.
A leggere la recensione dietro il libro sembrava molto più incentrata sulla vita del filosofo, ma Cartesio è solo un momento strumentale a far conoscere le tre figure femminili, che in sè raccolgono tutto l'universo femminino e mostrano come in una sola donna vi siano più espressioni di questo lato del mondo. Non se riesco a spiegarmi: una di loro è contemporaneamente amante, madre, strega, fata, curatrice, saggia, per esempio e così tutte hanno in loro molti attributi che in ognuna, quando si manifestano, le fanno dire: "E' venuto il momento di essere veramente me stessa"...
Eppure non smettono di essere ciò che erano prima, nè non saranno più quello che avrebbero avuto ad essere in un domani.
Insomma...comunque io sia stata ieri, comunque sia oggi e comunque sarò domani devo sapere che in ogni momento sono sempre me stessa. Inutile essere insoddisfatta o recriminare o pensare che gli altri mi obblighino a essere qualcos'altro, gli eventi possono spingermi a fare delle cose che non avrei mai pensato o voluto, possono mostrare una me confusa, arrabbiata, distratta, cafona, bon-ton, e altre mille cose....in ogni momento ed in ogni caso però sarò sempre io e non dovrò mai ripudiare le mie scelte.
---Ehm...mi sono fatta prendere un po' la mano? Ho scritto in modo un po' confuso?---scusate, ma ci voleva proprio..insomma...a me questo libro ha ispirato queste riflessioni..se qualcun'altro l'ha letto e vuole lasciarmi un suo commento mi fa piacere!!

10 commenti:

Gunther ha detto...

no io il libro non l'ho letto ma lo consiglierò alle mie figlie, ti dico quello che direi a loro, non è sempre facile essere se stessi, bisogna lavorarci molto, bisogna essere coerenti con se stessi questo nel corso del tempo è qualcosa che appaga e che ci permette di essere consapevoli e contenti.

cristina ha detto...

ma sì che sei stata chiara! almeno per me.. :)
sarà che in questo periodo è un pò la riflessione che faccio anch'io: siamo uno nessuno e centomila! e siamo speciali perchè siamo diversi a noi stessi, da un giorno all'altro,, ma anche da un momento all'altro!
baci

sorbyy ha detto...

Non ho letto il libro ma credo che lo farò al più presto
Comunque io sono sempre me stessa, in ogni momento non ho paura di mostrare quella che sono
Ciao

Maya ha detto...

Grazie per il suggerimento! ciao

FeF ha detto...

premioooo!!!
baci da Fiorella

Lady Cocca ha detto...

Premietto per te corriiiiiiiii

Luca and Sabrina ha detto...

Ma lo sai che mi hai messo una curiosità unica? voglio assolutamente leggere questo libro!
Un abbraccio da Sabrina&Luca

Luca and Sabrina ha detto...

Premio per te! Passa a ritirarlo!
Un abbraccio in attesa del sole
Sabrina&Luca

FeF ha detto...

premiiiiii!!!!!!!!!
baci Fiorella

Lady Cocca ha detto...

Ancora un premio per te....ti aspetta da me corriiiii